Il MISE ha da poco pubblicato il decreto relativo al bando Voucher Internazionalizzazione 2017.

Il provvedimento consiste in un contributo a fondo perduto, fino a 15.000 Euro, per le micro, piccole e medie imprese che intendono avvalersi del supporto di un Temporary Export Manager (TEM) per avviare o implementare un percorso di internazionalizzazione.

La particolarità di questo bando – giunto alla sua seconda edizione – è proprio relativa al ruolo centrale del TEM nel progetto internazionale.

In passato, infatti, si era quasi sempre prestata attenzione ad azioni specifiche come la partecipazione ad una fiera o l’organizzazione di una missione commerciale, tutte azioni fondamentali se collocate in un progetto più ampio ma poco utili senza un’adeguata preparazione a monte ed una puntuale gestione delle opportunità nei mesi successivi all’evento. La conseguenza era che la finanza pubblica non portava ricadute positive sull’economia reale se non nel brevissimo periodo.

Questo è uno dei motivi per cui il MISE ha deciso di finanziare progetti più strutturati, che partissero dalla pianificazione (scelta dei mercati, definizione della strategia di accesso, ecc.), passassero dalle azioni operative (ricerche, contatti, fiere e missioni, ecc.) e proseguissero con il follow-up (recall, negoziazioni, gestione delle relazioni, ecc.).

Il Temporary Export Manager è una figura in grado di gestire tutte le fasi del processo, portando e trasmettendo all’azienda il proprio bagaglio di esperienze e competenze.

Per riuscire a valorizzare appieno il progetto e conseguire risultati nel breve termine – il Voucher Internazionalizzazione finanzia progetti di 6 o 12 mesi – è fondamentale che l’abbinamento TEM-Azienda avvenga con criterio.

La provenienza dal settore e la conoscenza dei mercati obiettivo sono un esempio di come l’azienda dovrebbe effettuare la scelta del manager.
Tem Italia, grazie ad un network di oltre 70 professionisti e un motore di ricerca semplice ed intuitivo – che aiuta a selezionare per settori, mercati e lingue parlate – risulta lo strumento migliore per le imprese per confrontare, contattare e scegliere i TEM.

Per scegliere GRATUITAMENTE il tuo TEM, comincia da qui
Se vuoi conoscere le date e le scadenze da rispettare per ottenere il finanziamento, vai alla seguente pagina
Per richiedere informazioni in merito al Voucher Internazionalizzazione e/o alla piattaforma TEM ITALIA, contattaci al seguente link
TAG: temporary export manager, finanziamenti


Scarica i nostri eBook gratuiti

Ebook dedicati ad aziende e TEM che vogliono approfondire tematiche particolari su export e internazionalizzazione.

Contattaci per approfondire

Per qualsiasi domanda, dubbio o necessità, TEM ITALIA è sempre a tua completa disposizione.