Contributi a fondo perduto per progetti export tramite Temporary Export Manager

Si è fatto attendere diversi mesi ma finalmente è arrivato!

Il Voucher Internazionalizzazione 2021, erede del vecchio Voucher MISE – ora erogato dal MAECI tramite Invitalia – è in rampa di lancio.

È un contributo a fondo perduto per progetti di export e internazionalizzazione tramite il supporto di un Temporary Export Manager accreditato.

Cos’è il Voucher Internazionalizzazione 2021?

È un contributo che viene riconosciuto alle imprese (beneficiarie) che intendono avviare un percorso di sviluppo sui mercati esteri della durata di 12 mesi tramite il supporto e la consulenza di un Temporary Export Manager accreditato.

Il contributo è pari a 20mila Euro (40 per le reti di imprese) che può arrivare a 30mila Euro in caso del raggiungimento di determinati risultati (+15% di fatturato export e 6% di quota di fatturato proveniente da export) a fronte di un investimento di 30mila Euro (60 in caso di rete di imprese).

La consulenza del Temporary Export Manager può essere finalizzata a:

  • Analisi e ricerche sui mercati esteri
  • Individuazione e acquisizione nuovi clienti esteri
  • Assistenza nella contrattualistica
  • Incremento della presenza nelle piattaforme di e-commerce
  • Integrazione dei canali di marketing online
  • Gestione evoluta dei flussi logistici

I fondi a disposizione del Voucher Internazionalizzazione 2021 sono 50 mln di Euro e ne possono pertanto beneficiare fino a 2500 aziende.

Requisiti delle aziende per richiedere il Voucher Internazionalizzazione

Il bando si rivolge alle micro e piccole imprese (mPI), quindi a quelle aziende con:

  • meno di 10 dipendenti e entro 2 mln di fatturato (micro imprese)
  • meno di 50 dipendenti e entro 10 mln di fatturato (piccole imprese)

Le mPI devono essere costituite in forma societaria e operare nel settore manifatturiero (avere come attività prevalente un codice Ateco appartenente alla classe C)

Il contributo rientra nel regime de minimis.

Quando e come è possibile presentare la domanda per il Voucher Internazionalizzazione?

La domanda deve essere presentata online nell’apposita sezione resa disponibile sul sito di Invitalia.

La compilazione della domanda per il Voucher Internazionalizzazione può essere fatta dal 9 marzo 2021 alle ore 10, fino al 22 marzo 2021 alle ore 17.

L’invio della domanda è possibile dal 25 marzo alle ore 10 al 15 aprile 2021.

Come può aiutarti Tem Italia?

Tem Italia, in quanto società di TEM, seguirà l’iter di accreditamento presso il Ministero e può quindi affiancarti nel progetto dalla sua progettazione e pianificazione fino al supporto operativo.

In Tem Italia crediamo che NON tutti i TEM siano giusti per la tua impresa ed il tuo progetto. È necessario identificare il professionista con il giusto bilanciamento di esperienza nel tuo settore, competenze tecniche specialistiche e competenze relazionali.

Per questo abbiamo creato il network di Temporary Export Manager più grande in Italia (siamo oltre 400 😎) e ci impegniamo quotidianamente per comprendere i bisogni degli imprenditori ed aziende che come te stanno avviando o consolidando un percorso internazionale e coinvolgere il TEM migliore per per ogni specifico progetto.

Vedi cosa dicono di noi imprenditori e TEM.

Grazie alla partnership con Financial Consulting Lab, società di finanza agevolata, possiamo supportarti anche nell’iter di presentazione della domanda e di rendicontazione finale.

Richiedi informazioni per il Voucher Internazionalizzazione 2021:

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Scarica i nostri eBook gratuiti

Ebook dedicati ad aziende e TEM che vogliono approfondire tematiche particolari su export e internazionalizzazione.

Contattaci per approfondire

Per qualsiasi domanda, dubbio o necessità, TEM ITALIA è sempre a tua completa disposizione.